Buttarsi o non buttarsi?

 

perfettaFin da quando riesco a ricordare, intraprendere qualcosa di nuovo ha sempre comportato per me sforzi sovrumani.

Da piccola dovevo sempre chiedere il permesso ai miei genitori; genitori che puntualmente mi vietavano di fare qualsiasi cosa. Non era per cattiveria. E’ solo che hanno sempre avuto una mentalità piccola e chiusa, senza sbocchi verso l’esterno, e senza finestre che permettessero al nuovo di entrare. Allora, se proprio non stavo nella pelle e volevo fare qualcosa a tutti i costi, dovevo cimentarmi in bugie acrobatiche degne del miglior politico moderno.

Spesso riuscivo nel mio intento; altre volte no. E le conseguenze erano sempre molto più dolorose di quanto fosse stato necessario.

Quindi la paura di quelle conseguenze è cresciuta ogni anno di più, e adesso mi ritrovo con l’ansia costante per tutto ciò che è nuovo.

Ha senso farlo? La gente cosa penserà? Sono davvero in grado di intraprendere questa avventura? E se poi sbaglio? Che figura ci faccio?! Va be’, lasciamo stare, tanto sto bene anche così.

La resa diventa ogni giorno più facile, ogni giorno sempre più normale.

E’ a causa di questa ostinazione alla rinuncua che ho buttato nel cesso dieci anni della mia vita. Fortuna che alla fine me ne sono resa conto.

E sono fermamente convinta che non buttarsi, equivalga a buttare via tutta la propria vita.

Accontentarsi, privarsi e negarsi le esperienze che in realtà vorremmo fare, probabilmente ci lascia tranquilli nel nostro bozzolo fatto di routine e normalità. Ma quando quel bozzolo diventerà troppo stretto  e comincierà a scricchiolare, allora dovremo comunque fare i conti con le nostre decisioni passate e, più di ogni altra cosa, col rimpianto.

Visto che da tutto questo sono già passata, sapete che faccio? Io mi butto. Preferisco fallire mentre provo a volare, piuttosto che morire piegata su me stessa, soffocata in un luogo buio e senza aria che, ormai da tempo, non era più il mio posto.

Annunci

5 pensieri su “Buttarsi o non buttarsi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...